Pubblicato da: FUORIdiBICI | 26 ottobre 2012

Tour of Hainan: Gruzdev vince ed è leader

La settima tappa del Tour of Hainan (Dongfang-Wuzhishan, 215 km), la più impegnativa, sorride all’Astana Pro Team. Dmitriy Gruzdev, infatti, coglie la vittoria davanti al compagno di squadra Valentin Iglinskiy.

Al terzo posto si è piazzato Tobias Ludvigsson (Argos-Shimano). Gruzdev guida ora la classifica generale con 22″ su Iglinskiy e 26″ su Ludvigsson.

Tutte le classifiche complete a questo link: 2012-tour-of-hainan-s7

Il Pro Team Astana è a caccia dell’impresa di conquistare la corsa cinese per il terzo anno consecutivo, dopo i successi di V. Iglinskiy nel 2010 e 2011.

Queste le parole del direttore sportivo Alexandr Shefer dopo la tappa:

“All’inizio sono andati in fuga tre corridori che hanno raggiunto un vantaggio massimo di 12 minuti. A quel punto, insieme al Team Argos – Shimano, abbiamo preso in mano la corsa e siamo riusciti a ricucire.”

“Il finale della tappa prevedeva una salita piuttosto impegnativa di circa 8 Km e poi, una volta scollinati, una discesa di 10 Km fino al traguardo. Al termine della salita il gruppo di testa era composto da soli sei corridori, fra cui Gruzdev e Valentin”.

“In discesa Gruzdev è riuscito ad avvantaggiarsi e ha tagliato il traguardo per primo con una manciata di secondi sugli inseguitori e, dopo il secondo posto di ieri, è il nuovo leader della classifica generale. La volata del gruppetto è stata vinta da Valentin Iglinskiy che così ha conquistato il secondo posto di tappa”

“Ora ci troviamo con la maglia di leader sulle spalle di Gruzdev e con Valentin Iglinskiy ben piazzato nella generale. Mancano solo due tappe: quella di domani abbastanza impegnativa e poi la passerella finale di domenica. Daremo il 100% per difendere la maglia e per conquistare, per il terzo anno consecutivo, il Tour of Hainan”.

Domani è in programma l’ottava e penultima frazione, Wuzhishan-Sanya (140 km).

Annunci

Responses

  1. Per il Pro Team Astana la corsa cinese è un vero portafortuna, in quanto è il terzo anno consecutivo che la formazione kazaka trionfa. Al successo di Gruzdev si aggiunge anche il secondo posto in generale di Valentin Iglinskiy (che aveva vinto nel 2010 e 2011), all’ultima gara in maglia Astana. Il prossimo anno, infatti, vestirà i colori della francese AG2R-La Mondiale.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: