Pubblicato da: FUORIdiBICI | 2 marzo 2013

Parigi-Nizza: la Lampre-Merida avrà tre punte

lampre merida

Nel fine settimana si aprirà anche il fronte francese per la Lampre-Merida, con la seconda prova del calendario World Tour, ovvero la Parigi-Nizza (3-10 marzo).

La squadra, diretta nell’occasione da Maurizio Piovani e Orlando Maini, poggerà su un trio ambizioso composto da Diego Ulissi, AlessandroPetacchi e Michele Scarponi. Ma il potenziale della Lampre-Merida per la trasferta non si esaurisce ai tre corridori italiani, visto che correranno in Francia anche i giovani scalpitanti Cattaneo, Favilli e Palini, l’affidabile scalatore Durasek e l’esperto Mori.

Non si nasconde Ulissi:

“La mia stagione è iniziata bene, sono contento del mio stato di forma: ora vorrei concretizzare tutto ciò con una vittoria. Le possibilità ci saranno, starà a me saperle cogliere”.

Il ds Piovani ha così spiegato le ambizioni della squadra:

“Il percorso potrebbe esaltare le caratteristiche di Ulissi, il quale sta pedalando molto bene e sta mostrando molta determinazione. Al Gp Camaiore abbiamo trovato uno Scarponi in ottima condizione, in Francia potrà ben figurare. Anche Petacchi ha lavorato bene in queste settimane, penso che almeno un paio di occasioni buone per Alessandro ci saranno. Nutro molta fiducia anche nei nostri giovani, potranno maturare un’ottima esperienza”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: