Pubblicato da: FUORIdiBICI | 6 ottobre 2014

Presentato il percorso del Giro d’Italia 2015

Giro2015

E’ stata presentata oggi a Milano l’edizione numero 98 del Giro d’Italia, organizzato da Rcs Sport/La Gazzetta dello Sport, in programma dal 9 al 31 maggio 2015.

Sarà un Giro d’Italia all’insegna dell’equilibrio, in linea con quelli degli ultimi anni, con ancora meno trasferimenti e pensato per un ciclismo moderno.

Come un’ideale “Classicissima” di tre settimane (si parte da Sanremo e si arriva a Milano) la Corsa Rosa ha nel percorso una sua narrativa socio culturale, storica e sportiva.

Torino – Milano per il Gran Finale. Saranno Torino, Capitale Europea dello Sport 2015, e Milano – città che ospita l’Expo 2015 a fare da cornice alla passerella finale del Giro d’Italia.

Il Giro d’Italia ricorda Alfredo Martini. L’indimenticato Commissario Tecnico sarà ricordato durante il prossimo Giro d’Italia con alcune iniziative legate alla sua figura.

Omaggio alla carriera per Cadel Evans. Cadel Evans, corridore australiano e grande uomo di sport, invitato sul palco della Presentazione del Giro d’Italia ha ricevuto un tributo alla carriera. La Corsa Rosa e la platea tutta gli hanno reso omaggio con una standing ovation. In sala è anche stata apprezzata l’esibizione della giovanissima cantante inglese Jasmine Thompson, diventata famosa grazie alla cover della canzone Let Her Go.

Una bella novità è rappresentata dal ritorno di una gran fondo sul percorso di una tappa del Giro, che si svolgerà domenica 24 maggio. Il percorso prevede partenza e arrivo da Aprica con l’ascesa del mitico Mortirolo.

Brian Cookson, Presidente dell’Unione Ciclistica Internazionale, presente al vernissage, ha voluto portare il proprio saluto alla Corsa Rosa:

« Sono molto contento di scoprire che il Giro d’Italia 2015 attraverserà alcune delle regioni e delle città più simboliche d’Italia. Mi vengono in mente alcune delle più famose sfide delle edizioni scorse. Il Giro d’Italia è una delle vere leggende del nostro sport e una corsa importante per il futuro del ciclismo su strada. Credo che l’edizione 2015 sarà molto dura, unendo tappe impegnative sin dalla partenza della corsa alle montagne più alte dell’ultima settimana. Non vedo già l’ora che arrivi maggio 2015. ».

CURIOSITÀ IN NUMERI

    1 – gli sconfinamenti all’estero – Svizzera
2 – i giorni di riposo – lunedì 18 maggio e lunedì 25 maggio
4 – le partenze nella storia del Giro dalla Liguria, ad oggi – La Regione Liguria darà il via al Giro d’Italia per la quinta volta, dopo Genova 1980, 1992, 2004 e Sanremo 1987
5 – le tappe di alta montagna (Fiuggi – Campitello Matese, Marostica – Madonna di Campiglio, Pinzolo – Aprica, Gravellona Toce – Cervinia e Saint Vincent – Sestriere)
7 – le tappe per velocisti (Albenga – Genova, Montecatini Terme – Castiglione della Pescaia, Grosseto – Fiuggi, Civitanova Marche – Forlì, Montecchio Maggiore – Jesolo, Tirano – Lugano e Torino – Milano); le tappe di media montagna (Rapallo – Sestri Levante, Chiavari – La Spezia, La Spezia – Abetone, Benevento – San Giorgio del Sannio, Forlì – Imola (Autodromo Enzo e Dino Ferrari), Imola – Vicenza (Monte Berico), Melide – Verbania); gli arrivi in salita (Abetone, Campitello Matese, Vicenza – Monte Berico, Madonna di Campiglio, Aprica, Cervinia e Sestriere)
29 – le vittorie straniere al Giro d’Italia
68 – le vittorie italiane al Giro d’Italia
76.8 – i chilometri a cronometro (17,6 a squadre “Riviera dei Fiori” e 59,2 individuale Treviso – Valdobbiadene)
136 – i chilometri delle due tappe più corte (Rapallo – Sestri Levante e Tirano – Lugano)
152 – i chilometri della tappa dedicata a Gino Bartali, La Spezia – Abetone
263 – i chilometri della tappa più lunga (Grosseto – Fiuggi)
1.854 – la quota del Passo del Mortirolo, Montagna Pantani di questa edizione
2.178 – la quota del Colle delle Finestre, Cima Coppi del Giro 2015
3.481,8  – i chilometri totali
43.000 – i metri di dislivello di questa edizione

Queste le 21 tappe del Giro d’Italia 2015:

9 Sabato – 1ª tappa SAN LORENZO AL MARE – SANREMO (TTT) km 17,6
10 Domenica – 2ª tappa ALBENGA – GENOVA km 173
11 Lunedì – 3ª tappa RAPALLO – SESTRI LEVANTE km 136
12 Martedì – 4ª tappa CHIAVARI – LA SPEZIA km 150
13 Mercoledì – 5ª tappa LA SPEZIA – ABETONE km 152
14 Giovedì – 6ª tappa MONTECATINI TERME – CASTIGLIONE DELLA PESCAIA km 181
15 Venerdì – 7ª tappa GROSSETO – FIUGGI km 263
16 Sabato – 8ª tappa FIUGGI – CAMPITELLO MATESE km 188
17 Domenica – 9ª tappa BENEVENTO – SAN GIORGIO DEL SANNIO km 212
18 Lunedì riposo (Civitanova Marche)
19 Martedì – 10ª tappa CIVITANOVA MARCHE – FORLÌ km 195
20 Mercoledì – 11ª tappa FORLÌ – IMOLA (Autodromo Ferrari) km 147
21 Giovedì – 12ª tappa IMOLA – VICENZA (Monte Berico) km 190
22 Venerdì – 13ª tappa MONTECCHIO MAGGIORE – JESOLO km 153
23 Sabato – 14ª tappa TREVISO – VALDOBBIADENE (ITT) km 59,2
24 Domenica – 15ª tappa MAROSTICA – MADONNA DI CAMPIGLIO km 165
25 Lunedì riposo (Madonna d.C.)
26 Martedì – 16ª tappa PINZOLO – APRICA km 175
27 Mercoledì – 17ª tappa TIRANO – LUGANO km 136
28 Giovedì – 18ª tappa MELIDE – VERBANIA km 172
29 Venerdì – 19ª tappa GRAVELLONA TOCE – CERVINIA km 236
30 Sabato – 20ª tappa SAINT-VINCENT – SESTRIERE km 196
31 Domenica – 21ª tappa TORINO – MILANO km 185
Totale km3.481,8
media165,8

Altimetria generale:

Giro2015_generale_alt

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: